service.png

SERVIZI

Le tecniche di indagine eseguite dal laboratorio tengono conto della specificità che è propria di ogni opera d’arte e viene definito un protocollo di studio a seconda delle caratteristiche dell’opera. 
Le indagini portano ad un’analisi conoscitiva dell’opera ed alla valutazione dello stato di conservazione; possono essere eseguite indagini anche per una valutazione finalizzata ad un intervento di restauro.

fotografia in luce visibile


macrofotografia / microfotografia 

osservazione di particloari non riconoscibili ad occhio nudo. Caratterizzazione delle pennellate e identificazione delle miscele pittoriche.

 

 

fotografia in luce radente 

si ottengono informazioni sulla tecnica esecutiva e il suo stato di conservazione.

 

 

 

 

Transilluminazione

vengono rilevati dati sullo stato di conservazione del dipinto identificando strappi e lacerazioni e sullo spessore degli strati preparatori.


fotografia della fluorescenza indotta da luce ultravioletta

riconoscimento dei restauri ed in alcuni casi anche dei pigmenti.

 

 

riflettografia infrarossa

identificazione del disegno preparatorio e dei pentimenti o ripensamenti dell’artista e modalità di esecuzione del disegno (spolvero, carboncino, pennello, ecc)

 

 

Tutte le analisi indicate possono anche essere realizzate in situ grazie a strumentazione portatile

In collaborazione con istituti universitari si eseguono indagini chimiche spettroscopiche.

Luca Cambiaso MACRO.jpg
SPIETRO 1-FRONTE VIS1.jpg
SPIETRO 1-FRONTE VIS2.jpg
GalStud Siciolante.jpg
SICIOLANTE SACRA FAMIGLIA IR 900 COMP.jp
DuomoMO Affresco UV COMP PARTE2.jpg
DuomoMO Affresco UV COMP PARTE1.jpg